Disturbo della cuffia dei rotatori

Chi è affetto da questa problematica può essere trattato con successo con la fisioterapia, con esercizi chinesiologici mirati e a volte con una terapia farmacologica. In rari casi ci si orienta verso l’utilizzo di infiltrazioni intra articolari, mentre la chirurgia è un’opzione remota.

Il dolore lombare aspecifico negli adulti: mal di schiena

Il mal di schiena colpisce circa 8 persone su 10. Spesso non è causato da un problema o da una malattia grave e la causa del dolore non è chiara, per questo motivo si chiama dolore aspecifico. Il consiglio più indicato è quello di mantenersi in movimento di non sospendere, per quanto possibile, le normali attività quotidiane.

La rizartrosi: informazioni utili

In un’articolazione normale, la cartilagine copre l'estremità delle ossa e serve come ammortizzatore per consentire un movimento fluido e senza dolore. Nell'osteoartrosi (OA o "artrosi degenerativa") lo strato di cartilagine si esaurisce, provocando un contatto diretto tra le ossa e provocando dolore e deformità. Una delle articolazioni che più comunemente sviluppa OA nelle mani è la base del pollice.

La contrattura di Dupuytren: come trattarla

La contrattura di Dupuytren è caratterizzata dall’irrigidimento dell’aponeurosi palmare. La progressione consiste nella flessione progressiva e permanente di una o più dita della mano. La causa non è nota. In molti casi rimane stabile e non richiede nessun trattamento. Con il peggioramento dei segni e della funzionalità della mano il trattamento chirurgico può essere indicato.

Epicondilite o "gomito del tennista": sintomi, cause e diagnosi

L’epicondilite, più comunemente chiamata “gomito del tennista”, è una condizione dolorosa che interessa la parte laterale dell’articolazione del gomito. Il termine epicondilite, in realtà, non sempre descrive correttamente le caratteristiche della patologia. Lo stato infiammatorio acuto richiamato dal suffisso “ITE”, infatti, è presente solo in alcuni casi.

Lesioni meniscali e altre patologie cartilaginee

Avrete tutti visto un calciatore in televisione che un attimo prima è in piena corsa e subito dopo è accasciato al suolo in agonia stringendosi il ginocchio: in questo caso ci sono buone probabilità che la cartilagine del suo ginocchio abbia subito una lesione. Si possono incontrare due tipi di lesione:

  • Lesione meniscale
  • Lesione della cartilagine articolare

L’artrosi all'anca: osteoartrosi

Artrosi significa "infiammazione articolare". Provoca dolori e gonfiori alle articolazioni, come le ginocchia o le anche. Ci sono molti tipi di artrosi, ma l'osteoartrosi è la più comune. Conosciuta anche come malattia articolare degenerativa o artrosi correlata all'età, l'osteoartrosi è più probabile che si sviluppi quando s’invecchia.

L’alluce valgo

Questa articolazione va incontro ad una progressiva sublussazione (deviazione laterale dell’articolazione MTP) causata da una abduzione del primo metatarso ed una adduzione della prima falange. Gli effetti riscontrabili sono uno sviluppo del tessuto molle e di una prominenza ossea che è chiamata alluce valgo.

Distorsioni e distrazioni: informazioni utili

Uno stiramento è definito come una condizione dolorosa provocata da infiammazione, uso eccessivo (o sbilanciato) e allungamento eccessivo (o strappo) di una o più di queste componenti: muscoli, tendini e articolazioni.